Home / Photogallery / Amichevole: MOVIE PLANET Vigevano – College Basketball 35-44

Amichevole: MOVIE PLANET Vigevano – College Basketball 35-44

Si è svolta ieri, al Nuovo Palazzetto dello Sport di Vigevano, la prima amichevole della MOVIE PLANET Vigevano. L’avversaria di turno era il College Basketball (Borgomanero) dell’ex Capitano Federico FERRARI.

Era dal lontano 17/05/2010 che non si disputava una partita di pallacanestro all’interno del nuovo palasport di Vigevano.

Era dal lontano 17/05/2010 che una squadra con indosso i colori gialloblù, e supportata dalla “Salonicco d’Italia”, non prendeva in mano una palla a spicchi.

Era…era… potrei continuare ancora per molto tempo però l’importante è ora, il presente, la ripartenza con questo nuovo progetto congiunto tra ULTRAS VIGEVANO ’07 e A.S.D. Nuovo Basket Vigevano, targato Movie Planet.

Detto questo, veniamo alla cronaca di questa prima amichevole, con le gambe ancora imballate dall’inizio di preparazione e con defezioni importanti nell’organico (assenti SACCHI, MERCURIO, RETTANI, MORETTI e DE TOMASI), e per questo dal risultato di certo non rilevante.

La MOVIE PLANET Vigevano inizia col piglio giusto la partita e, complice le difficoltà offensive degli avversari, al 7’ conduce 11-6. Anche la manovra dei gialloblù vive un momento di appannamento (3 perse) ed il College Basketball impatta (11-11 al 9’), ma un preciso VILLANI, con due liberi, fissa il punteggio di fine quarto sul 13-11.

Nella seconda frazione gli ospiti raggiungono il bonus in appena cinque giri di lancette, ma la MOVIE PLANET non approfitta della situazione esibendosi in un poco onorevole 0/6 dalla linea della carità. In attacco la circolazione di palla diventa pressoché nulla ed il College Basketball, con azioni semplici e basilari, vola al massimo vantaggio di +9 (14-25 al 18’). Il ritorno in campo di VILLANI porta in dote il primo canestro su azione e si va al riposo sul 16-25.

I ducali, al ritorno sul parquet, rimettono in  mostra la grinta che li deve contraddistinguere e, con uno score che procede solo a cronometro fermo, si portano a -5 (26-31 al 28’). Il terzo quarto si chiude sul 26-34.

I padroni di casa, trascinati dal solito VILLANI (chiuderà top scorer a quota 18 punti) e da un caparbio ZENO, ricuciono lo svantaggio sino al -4 (35-39 al 38’). Le energie cominciano a venir meno, i potenziali giochi da tre punti non vengono concretizzati a causa della continua imprecisione ai liberi, ed il College Basbketball riesce quindi a mantenere il controllo del match chiudendo vittorioso, con una tripla del nr. 9 (loro top scorer con 11 punti), col punteggio finale di 35-44.

 Da segnalare, nel finale, scambio di magliette ricordo tra i Capitani delle due Squadre (nel nostro caso si trattava del “viceRANDI, vista l’assenza del Capitano SACCHI) e, soprattutto, di un graditissimo omaggio alla tifoseria da parte di Federico FERRARI. Ha consegnato, infatti, nelle mani di Pino GUARINO (storico “capo” del gruppo ULTRAS VIGEVANO ’07) una bellissima targa ricordo. Questa riportava gli stemmi delle due Società e la scritta “Che il Dio del basket vi riporti dove meritate di stare…“.

 La Dirigenza ed i tifosi del Nuovo Basket Vigevano 1955 ringraziano l’indimenticato Capitano.

Andrew VILLANI
Addetto Stampa NBV1955

 

[nggallery id=2]