Home / Photogallery / ForENERGY VIGEVANO 1955 vs Sant’Ambrogio Milano (75-48)

ForENERGY VIGEVANO 1955 vs Sant’Ambrogio Milano (75-48)

Continua senza sosta la cavalcata trionfale della ForENERGY VIGEVANO 1955 che dimostra, con una grande prova di carattere, di aver recuperato completamente le energie spese nei precedenti turni di campionato, e regola senza difficoltà il fanalino di coda SANT’AMBROGIO MILANO.

Il match non è praticamente mai in discussione, e il vantaggio accumulato durante il primo quarto aumenta, via via che la partita prosegue, permettendo a Coach MUNINI (nell’ultima frazione di gioco) di far rifiatare i senatori e di dar spazio ai giovani.

Nel primo quarto alla buona mira dalla lunga distanza dei milanesi rispondono CATTANEO (con le sue transizioni) e KAM (facendo la voce grossa a rimbalzo) diretti da un Mauro QUARONI in versione assistman.

Il secondo quarto è la fotocopia del primo, e vede i ducali dominare sotto i ferri, nonostante l’assenza del centro KAPEDANI (che ha scontato la sua ultima giornata di squalifica); MORETTI e QUARONI fanno girare saggiamente la Squadra e il solito cecchino BARBIRATO punisce ripetutamente dalla lunga distanza.

Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 46-24.

Il terzo quarto inizia con il freno a mano tirato da entrambe le Squadre, complice la poca intensità agonistica derivante da una differenza tecnica che ha già sancito chi sarà alla fine la Squadra vincitrice.
Ma è proprio KAM a ridare energia all’ambiente con ripetute giocate acrobatiche, che spesso valgono 2 punti più fallo, e tiro libero aggiuntivo.

Il neo entrato BASSI (Classe 1997) non sfigura e riesce a prendere ottimi tiri in ritmo, dimostrando di valere ampiamente la categoria.

Si va verso un ultimo quarto che sa molto di “garbage time” allargato, in cui i senatori ducali lasciano il posto ai giovani Under19 che completano la rosa della ForENERGY, e Coach MUNINI mette in luce tutto il buon lavoro fatto dal Settore Giovanile schierando un quintetto composto per 4/5 da giocatori Under.

La partita finisce con il punteggio di 75-48, applausi, sorrisi e strette di mano, in attesa di partite più agonistiche e che, sicuramente, metteranno alla prova la grinta dei giocatori ducali.

Il prossimo appuntamento è fissato per Sabato 29/11/2014 (ore 21.15) alla Palestra Comunale di Via Petrarca, 1 a Bernareggio (MB).
La ForENERGY incontrerà la  CSC BASKET CUSANO MILANINO.

Giacomo VILLANI
Ufficio Stampa NPV1955

TABELLINI

Parziali:

23-12; 46-24; 64-30; 75-48.

ForENERGY VIGEVANO 1955

Orsenigo, Moretti 6, Quaroni 11, Kam 17, Cattaneo 9, Barbirato 9, Bassi 5, Pioltino, Zucca 4, Ceper 12, Marchese 2.
Coach Munini

SANT’AMBROGIO MILANO

Magri 8, Cavicchini 1, Prataviera 11, Zuccon 9, Bozzini, Contardi, Pobbiati 3, De Bellis 3, Tortorici 7, Ronca 4, Williams 2.
Coach Contardi

 

Spettatori: 450 circa

VIDEO

Highlights della partita

Interviste dopo partita

PHOTO GALLERY

(a cura di Laura Marmonti)

(guarda la galleria completa sulla nostra PAGINA FACEBOOK)