Home / Prima Divisione / MOVIE PLANET Vigevano 1955 – Basket Club Cilavegna 49-41

MOVIE PLANET Vigevano 1955 – Basket Club Cilavegna 49-41

Il Nuovo Basket Vigevano 1955, in un PalaBasletta sempre più gremito e partecipe sugli spalti, coglie il quarto successo consecutivo al termine di un serrato confronto denso di emozioni, contro un Basket Club Cilavegna che si è dimostrato, come da pronostico, avversario di  valore.

La vittoria, prima del previsto turno di riposo, permette ai ducali di confermarsi saldamente in testa alla classifica del girone, evento per molti impronosticabile all’avvio di questo “sogno”.

La tensione è palpitante sin dalle prime battute, ed a farne maggiormente le spese è la più esperta compagine di Cilavegna, coi gialloblù che conducono 7-0 al 6’ grazie al solito SACCHI ed una tripla di STOLFI.

Al 7’, DEL GIUDICE, sigla il primo ed unico canestro dal campo degli ospiti in questo quarto (1/11 totale), tuttavia i quintetti risultano ancora contratti ed il punteggio si muove soltanto dalla linea della carità, per un fine parziale di 11-7.

La situazione, in apertura del secondo periodo, non volge al meglio per la MOVIE PLANET: SACCHI incappa subito nel 3° fallo e viene sostituito in via precauzionale, DE TOMASI viene sanzionato con un tecnico al 12’ e gli avversari impattano a quota 13 punti.  In cabina di regia manca la giusta dose di fosforo e Cilavegna, pressando forte sul neoentrato CAVALLARO, sfrutta il momento piazzando un break di 0-7, guidata dai piazzati STOCCO e dalla bomba di TORNOTTI(13-20 al 15’).

Il ritorno sul parquet di SACCHI dona linfa vitale ai gialloblù che, prima con RANDI dall’arco e poi con 5 punti consecutivi dell’inesauribile play, ricuciono lo svantaggio a 4 lunghezze (22-26) in una dove gli ospiti sono a dir poco chirurgici (8/11).

Al rientro dagli spogliatoi un caparbio ZENO, ben assistito nel pitturato da DE TOMASI, infila sei punti consecutivi riportando così avanti i ducali (29-27 al 24’). Al 26’,  nel momento migliore dei padroni di casa, RANDI rimedia un tecnico per proteste ed una sin qui abulica ma cinica Cilavegna non si fa pregare, ritrova il canestro su azione dopo ben 8’ e produce un break di 0-7, complice anche lo 0/4 ai tiri liberi di STOLFI (29-34).

Nell’ultimo e decisivo quarto è ancora la premiata ditta ZENODE TOMASI  a salire sugli scudi, assistita dalle penetrazioni di MERCURIO, però una fortunosa conclusione pesante di OMODEO VANONE mantiene ancora in controllo gli avversari (35-39 al 32’).

Il clima sugli spalti si accende, la partita entra nel vivo ed a salir in cattedra è DE TOMASI, autore di 8 punti, 5 rimbalzi e 2 stoppate nel periodo decisivo.

SACCHI e ZENO confezionano la miglior azione dell’incontro ed il Nuovo Basket Vigevano 1955, sul lay up rovesciato di quest’ultimo, si riporta in vantaggio (41-39 al 36’).

L’inerzia del confronto è ormai nelle mani dei gialloblù, l’attacco degli ospiti ritorna ad esser alle polveri bagnate e il tecnico rimediato da DEL GIUDICE, unito al pellegrinaggio in lunetta, fissa il risultato sul finale 49-41.

Andrew VILLANI

Addetto Stampa NBV1955

TABELLINI:

MOVIE PLANET VIGEVANO 1955 vs BASKET CLUB CILAVEGNA 49-41 (11-7; 22-26; 29-34)

Stolfi 6 (1/1 da 3 ,3/10 tl), Cavallaro 2 (1/1), Sacchi 14 (2/10, 0/1, 10/12), Rettani, Randi 3 (1/1),Scussolin (0/1, 0/1), Mercurio 5  (1/2, 0/1, 3/6), Zeno 10 (4/9, 2/4), De Tomasi 9 (4/10, 1/4), Miezan (0/1). All: Bellazzi

Omodeo Vanone 7 (0/1, 1/1, 4/6), Falzoni 6 (3/8, 0/2), Tornotti 3 (1/1), Valpreda 2 (1/6), Manzini(0/1, 0/1, 0/2), Del Giudice 7 (3/8, 1/4), Stocco 10 (5/8, 0/4), Rigoni 2 (0/3, 2/3), Varalda 4 (0/5, 4/4). All: Vercelli

Tiri liberi: Vigevano 19/36, Cilavegna 11/19.

Tecnici: De Tomasi al 12’ (V), Randi al 26’ (V), Del Giudice al 37’(C).

Spettatori: 400 circa

Video sintesi

 

Interviste post partita